Bando “SERVIZIO DI PORTIERATO E VIGILANZA NON ARMATA DELL’AREA INTERPORTUALE”

  • Postato da: interportotoscana

“SERVIZIO DI PORTIERATO E VIGILANZA NON ARMATA DELL’AREA INTERPORTUALE”

Il servizio oggetto dell’appalto prevede la gestione del sistema di controllo degli accessi e sicurezza perimetrale dell’Interporto.

In via non esaustiva, prevede:

  • monitoraggio e gestione del sistema controllo accessi;
  • monitoraggio e gestione del sistema di videosorveglianza TVCC;
  • monitoraggio e controllo della viabilità e delle aree di sosta e di parcheggio a comune, interni all’area;
  • assistenza e risposta alle richieste della Direzione, degli utenti e dei visitatori;
  • gestione ed elaborazione dei flussi di informazioni in entrata ed uscita, secondo le istruzioni che saranno impartite;
  • gestione ordinaria degli allarmi, con opportuna procedura di reazione ed intervento;
  • gestione delle emergenze;
  • ricognizione delle aree interne, secondo programmazione;
  • allertamento forze dell’ordine in casi di necessità;
  • gestione apertura e chiusura varchi del Terminal Intermodale.

Le predette prestazioni dovranno svolgersi, H 24, per sette giorni, festivi compresi, secondo turnazione contrattuale.

SI procederà all’apertura delle manifestazioni di interesse in data 12 ottobre – ore 10:00

Bando Completo

Vedi

Fac simile domanda di partecipazione

Vedi

PROT. 336/21 – VERBALE SEDUTA APERTURA BUSTE

Vedi

LETTERA DI INVITO

Vedi

FAQ

FAQ 1

Quesito: Si domanda se per esercitare il servizio di vigilanza non armata sia richiesta l’iscrizione dell’ente affidatario e/o del personale impiegato ad appositi albi o registri, oppure se l’esperienza di portierato e custodia sia sufficiente.

Risposta
Tutto il personale che verrà utilizzato per l’erogazione del servizio in oggetto dovrà essere abilitato per svolgere la funzione di Squadra Antincendio dell’Interporto ( come riportato nel bando pubblicato);

FAQ 2

Quesito: Si richiede l’attuale gestore del servizio.

Risposta
L’attuale operatore che svolge il servizio è: Egida Servizi Integrati scrl.

FAQ 3

Quesito: REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA: Aver realizzato negli ultimi 3 anni un fatturato complessivo per servizi analoghi non inferiore all’importo complessivo dell’appalto (€ 691.121,84). Si chiede cortesemente di specificare il triennio/periodo di riferimento.

Risposta
si specifica che per triennio si intendono i tre anni precedenti alla data di pubblicazione della manifestazione di interesse.

FAQ 4

Quesito: Che tipo di rischio antincendio il personale che verrà utilizzato per l’erogazione del servizio deve possedere

Risposta
Attestato di idoneità tecnica – Corso C: corso per addetti antincendio in attività a rischio di incendio elevato.

FAQ 5

Quesito
Chiediamo se il servizio prevede Clausola Sociale, se affermativo chiediamo di ricevere elenco completo di CCNL, Tipo di contratto, livello, Orario settimanale, ecc..;

Risposta
L’appalto, in quanto ad alta intensità di manodopera, prevedrà clausola sociale. In fase di gara sarà fornito l’elenco richiesto;

FAQ 6

Quesito
Chiediamo inoltre di sapere se il personale oggetto di clausola sociale è in possesso dell’attestato di idoneità tecnica, per svolgere la funzione di Squadra Antincendio;

Risposta
La questione relativa agli attestati sarà meglio definita nella successiva fase della procedura in corso;

FAQ 7

Quesito
Gli attestati di idoneità tecnica devono essere presentati in fase di partecipazione alla procedura o a seguito di aggiudicazione;

Risposta
Gli attestati dovranno essere presentati al momento dell’avvio del servizio.

Autore: interportotoscana

Lascia un commento