Dal cuore della Toscana… In viaggio per il mondo

Polo logistico di riferimento della Toscana Centrale, strutture e servizi per la promozione del trasporto internazionale delle merci

I Servizi dell'Interporto della Toscana

Centro nevralgico del Commercio Nazionale ed Internazionale rappresenta uno snodo indispensabile per la fluidità del trasporto merci.

Fai crescere il tuo Business con l’Interporto di Prato

Sviluppare l'intermodalità per rispettare l'ambiente

TRASPORTO STRADA-ROTAIA

Il trasporto combinato strada-rotaia si impone come una delle modalità per il trasporto delle merci sulle medie distanze con il minor impatto sull’ambiente.

RISPARMIO ENERGETICO

Ogni spedizione trasferita su rotaia riduce il consumo energetico e contribuisce alla tutela del clima. Il trasporto combinato non accompagnato consente di risparmiare mediamente il 29% dell’energia rispetto al trasporto su strada.

EMISSIONI CO2

Il bilancio per il risparmio del gas serra CO2 si evidenzia in modo ancora più positivo, secondo quanto rilevato da vari studi europei: in media, il trasporto combinato non accompagnato riduce le emissioni di CO2 del 55% rispetto al trasporto su strada.

NORMATIVE EUROPEE GREEN

L’Unione Europea entro il 2030 intende spostare almeno il 30% del traffico merci con spostamenti oltre i 350 chilometri su ferrovia.

POSIZIONE STRATEGICA

L'interporto si trova sull'asse nord-sud dell'Italia e tra le coste dell'Adriatico e del Tirreno.
autostrade
AUTOSTRADE
Collocate vicino alle eutostrade E35, E45, E76, Firenze-Pisa-Livorno.
treno-2
LINEE FERROVIARIE
Linee Ferroviarie Bologna - Firenze (diretta e ad alta velocità) e Viareggio - Firenze
porto
PORTI
Vicino ai porti commerciali di Livorno, La Spezia e Genova

Operatori ed Imprese dell'Interporto

Domande Frequenti

We began our operations a few decades ago and have grown due to excellent relationships with our clients. We started out small, with just a few people and a small office, but today we have offices in multiple countries with hundreds of people working inside them.

We started out small, with just a few people and a small office, but today we have offices in multiple countries with hundreds of people working inside them.

Whether you’re just starting out or already running a successful business, having the right business account can make day-to-day banking easier and more cost-effective. We can help you find the best package to meet your business transaction needs. We offer you greater choice with the below suite of products.

We believe that quality employment is the foundation of human dignity, economic stability, and community self-sufficiency. With strong support from our government partners, we implement our mission to prepare and match work-ready job seekers with quality employers, so Chicagoland remains a great place to live and work.

We achieved our success because of how successfully we integrate with our clients. One complaint many people have about consultants is that they can be disruptive. Employees fear outside consultants coming in and destroying the workflow. Our clients face no such issues.

Ultime News

Rimani aggiornato su News e Bandi

Anche l’Interporto partecipa al Pecci alla presentazione del ‘Next Generation Prato’. Querci: “A Gonfienti sostenibilità e innovazione”

Anche l’Interporto della Toscana Centrale ha collaborato nella stesura del ‘Next Generation Prato’, il documento strategico per lo sviluppo futuro della città. Il presidente Francesco Querci e il direttore Daniele Ciulli questo pomeriggio hanno partecipato alla presentazione del documento negli spazi del Centro Pecci. “L’Interporto ha dato un contributo su tre livelli – spiega Querci…

304 visualizzazioni
Il direttore Daniele Ciulli confermato nel consiglio direttivo di Federlogistica – Conftrasporto

Il direttore dell’Interporto della Toscana Centrale, Daniele Ciulli è stato confermato all’interno del consiglio direttivo di Federlogistica-Conftrasporto. Il rinnovo dell’organo si è tenuto ieri mattina nel corso dell’assemblea della federazione, presieduta da Luigi Merlo. I componenti dell’organo sono 14: di questi tredici sono stati confermati, oltre a un nuovo ingresso, e resteranno in carica per…

287 visualizzazioni
Spostamento materie prime nel distretto, il 46% dei viaggi presenta sprechi. I risultati del ‘City Gate’

Su 1120 spostamenti monitorati il 46% dei viaggi è risultato a carico vuoto o semivuoto. Sono numeri che mostrano grandi margini di ottimizzazione quelli derivanti dai primi mesi di sperimentazione del ‘City Gate’, il progetto che ha analizzato i costi logistici della movimentazione delle materie prime all’interno della filiera produttiva tessile, quantificandone l’impatto ambientale. Il…

275 visualizzazioni
CityGate: I risultati dei primi mesi di sperimentazione
Scopri il progetto CityGate
204 visualizzazioni

RICHIEDI INFORMAZIONI