Seguici su Facebook Seguici su Twitter
 

AGGIORNAMENTO - Tariffario pubblico dei servizi presso la piattaforma intermodale

30 aprile 2020

Descrizione dell’Impianto di Servizio e Tariffario Pubblico dei servizi resi presso la Piattaforma Intermodale dell’Interporto della Toscana Centrale
(ai sensi del Regolamento UE 2017/2177)

Magazzini Generali e Doganali di Prato (MGDP) opera quale gestore dell’impianto di servizi ferroviari ed intermodali presso l’Interporto della Toscana Centrale (ITC), utilizzando la piattaforma intermodale di cui ha la disponibilità.


La piattaforma è raccordata alla stazione di Prato Centrale e dispone di 9 binari non elettrificati di lunghezza variabile di cui 2 di lunghezza di 750 mt e 4 che raccordano i magazzini denominati Edificio A ed Edificio B.


La planimetria complessiva dell’Interporto della Toscana Centrale con evidenziazione della Piattaforma ferroviaria è presente all’Allegato 1.


1. Orario di apertura
L’impianto è aperto al pubblico per la ricezione e la consegna delle merci via gomma nel seguente orario:


 dal Lunedì al Venerdì: 08.30/13.00 – 14.00/18.00
 Sabato e Domenica: chiuso


E’ possibile concordare con MGDP orari diversi con un preavviso di 24h.
Con un preavviso più breve MGDP non garantisce la disponibilità ad operare fuori orario.


Gli orari relativi alle manovre ferroviarie e del carico/scarico dei carri ferroviari sono concordati tra MGDP ed il cliente, in modo da rispondere alle sue esigenze di qualità ed efficienza.


2. Punti di contatto
In caso di necessità è possibile contattare:

 

  •  Informazioni generali e commerciali relative all’impianto di servizio: Tel. +39 0574594362 – Sergio Tarabugi Mail sergio.tarabugi@interportodellatoscana.com
  • Informazioni relative ai servizi di manovra ferroviaria: Tel. +39 0574594362 – Sergio Tarabugi Mail sergio.tarabugi@interportodellatoscana.com; operativo@interportodellatoscana.com; rail@interportodellatoscana.com
  • Informazioni relative ai servizi di ricezione e consegna via gomma: Tel. +39 0574594362 – Sergio Tarabugi Mail sergio.tarabugi@interportodellatoscana.com; operativo@interportodellatoscana.com; rail@interportodellatoscana.com

3. Servizi di Manovra Secondaria e di Manovra Interna

  • Manovra Secondaria da binari di presa e consegna di Prato Centrale all’Impianto di Servizio (o viceversa) € 250,00
  • Manovra interna all’Impianto di Servizio € 100,00

Nel caso che un singolo operatore contrattualizzi un numero di manovre secondarie superiore a 16 settimanali medie sul mese, sulle manovre eccedenti sarà applicato uno sconto del 30%.


4. Servizi di Movimentazione merci unitizzate

  • THC per container marittimo pieno (qualsiasi dimensione) € 27,00
  • THC per container marittimo vuoto (qualsiasi dimensione) € 24,00
  • THC per UTI (cassa mobile) piena o vuota € 35,00
  • THC per Semirimorchio (presa con piggyback) pieno o vuoto € 38,00

Per UTI si intendono container marittimi ISO standard e casse mobili di qualsiasi dimensione.


Nella tariffa THC si intendono compresi i movimenti camion/treno, treno/camion, treno/treno, camion/camion.


Nel caso che un singolo cliente superi il numero di 600 movimenti di UTI nel singolo mese, sulle movimentazioni eccedenti sarà applicato uno sconto del 20%.


5. Servizi di Movimentazione di merce non unitizzata

  • Pallet € 1,75 per pallet
  • Non pallettizzata € 22,00/h


Eventuali movimentazioni di merce non pallettizzata avente caratteriste particolari saranno quotate su richiesta.


6. Servizi di riempimento/svuotamento UTI

  • Container 20’ (merce pallettizzata) € 40
  • Container 45’ (merce pallettizzata) € 70
  • Container 45’ (merce pallettizzata) € 80


In caso di merce non pallettizzata (colli, fusti, rinfusa, etc), la quotazione sarà fornita su richiesta.
Materiale di fardaggio e di rizzaggio sarà riaddebitato separatamente secondo quantità.


7. Servizi di sosta
 Container 20’ free storage 30g
1,00 €/gg superiore ai 30 gg
 Container 40’ free storage 30gg
1,75 €/gg superiore ai 30 gg
 Cassa mobile free storage 10gg
3,00 €/gg superiore ai 10 gg
 Semirimorchio free storage 10gg
3,00 €/gg superiore ai 10 gg
 Merce non unitizzata free storage 10 gg
0,05 €/gg per Tons superiore ai 10 gg
ovvero per merci ingombranti
0,05 €/gg per mq occupato
comprensivo dei corridoi superiore ai 10 gg.
 Carri ferroviari 2-4 assi free storage 3 gg.
€ 15,00/gg per vagone 2 o 4 assi
 Treni completi fino a 150 mt di lunghezza € 1000,00 - forfait per settimana
Indivisibile
 Treni completi oltre 150 mt di lunghezza da concordare
In caso di contrattualizzazioni superiori all’anno è possibile contrattare condizioni diverse.


8. Servizi di pulizia e riparazioni UTI

  • Servizio di spazzamento 5,00 €/UTI
  • Servizio di riparazione da definire


In caso di contrattualizzazioni superiori all’anno è possibile contrattare condizioni diverse

9. Servizio di Pesatura (VGM)
La Piattaforma intermodale è dotata di una pesa a raso certificata, in grado di rilasciare certificati di pesatura validi ai fini VGM.
Solo pesatura 20,00 €/UTI
Pesata e trasporto da piazzale a pesa e viceversa 40,00 €/UTI


In caso di contrattualizzazioni superiori all’anno è possibile contrattare condizioni diverse.


10. Trasferimenti da banchina Interporto a Piattaforma intermodale (o viceversa)
MGDP, su richiesta, può fornire tale servizio per il trasferimento di container vuoti o pieni a magazzini interni ad Interporto, finalizzati al riempimento o svuotamento degli stessi, con presa o ritorno dello presso la Piattaforma stessa.


La quotazione sarà fornita su richiesta.


11. Servizio integrato all’interno della Piattaforma intermodale
Qualora richiesto, MGDP fornisce un servizio integrato in connessione con il magazzino interno alla piattaforma stessa che comprende:

  • Presa della UTI vuota a piazzale
  • Trasferimento alla bocca di carico
  • Pesatura della UTI piena
  • Carico della UTI su vagone ferroviario

Tale servizio integrato è offerto a € 75,00/UTI.


12. Servizi per Container Frigoriferi
Al momento non è possibile l’allacciamento di container frigoriferi.


13. Servizi per Merci Pericolose
Al momento non è possibile lo stoccaggio e la movimentazione di merce pericolosa.


14. Servizi per Rifiuti
È possibile movimentare e stoccare rifiuti solo in configurazione da trasporto.
Lo stoccaggio è consentito entro i 6 gg, secondo quanto previsto dal D.lgs. 152/2006 art. 193 comma 12.

Oltre questo periodo è consentito lo stoccaggio solo in caso di forza maggiore e con tariffa pari a 50 €/gg.
Il cliente che richiede tale servizio si impegna a ritirare il rifiuto entro il termine dei 6 gg o comunque nel più breve tempo possibile ed accetta fin da subito il riaddebito dei costi sostenuti da MGDP.


15. Sistema incentivante per gli anni 2020/2021/2000
Al fine di favorire lo sviluppo dell’intermodalità sulla piattaforma MGDP, in qualità di gestore dell’impianto di servizi ferroviari ed intermodali presso l’Interporto della Toscana Centrale, ha attivato un meccanismo di incentivazione di seguito specificato.


A. REQUISITI PER L’ACCESSO AL PROGRAMMA DI INCENTIVAZIONE

  • MTO ovvero soggetti committenti del trasporto ferroviario stipulanti un accordo almeno triennale con MGDP
  • Movimentazione di almeno 30 carri pieni in/out medi settimanali per anno


B. INCENTIVO

  • Per ogni carro pieno/vuoto in/out nell’anno 2020 € 20,00
  • Per ogni carro pieno/vuoto in/out nell’anno 2021 € 12,00
  • Per ogni carro pieno/vuoto in/out nell’anno 2022 € 8,00


C. CALCOLO DELL’INCENTIVO
MTO ovvero soggetti committenti del trasporto ferroviario che hanno raggiunto i requisiti di cui al punto A, devono richiedere per scritto a MGDP la corresponsione dell’incentivo
secondo il meccanismo sopra descritto entro il 31 Gennaio dell’anno successivo, indicando le quantità di carri pieni/vuoti in/out svolti nell’anno precedente.


MGDP effettuerà le verifiche del caso ed entro la fine del mese di Febbraio comunicherà ai richiedenti la liquidazione del contributo che in ogni caso è soggetto ai seguenti massimali:

  • € 100.000,00 per l’anno 2020
  • € 60.000,00 per l’anno 2021
  • € 40.000,00 per l’anno 2022


In caso la sommatoria di quanto liquidabile ai vari soggetti che hanno raggiunto i requisiti sia superiore al massimale dell’anno in corso, tutte le cifre liquidabili saranno ridotte
proporzionalmente al fine di rientrare complessivamente nel massimale.


Nel caso contrario, la cifra residua tra quanto liquidabile ed il massimale sarà posta ad incremento del massimale per l’anno successivo.


16. Procedure per la richiesta di accesso all’impianto di servizio e/o ad i servizi prestati nell’impianto
Il soggetto interessato ad avere accesso all’impianto, ovvero ai servizi ivi prestati od a entrambi, prende contatto con MGDP utilizzando le indicazioni di cui al § 2, indicando i seguenti elementi minimi:

 

  • Modalità, frequenza ed orari dell’accesso che si richiede all’impianto
  • Servizi di cui si intende avvalersi
  • Descrizione qualitativa dei servizi richiesti
  • Indicazioni di quantitativi minimi e massimi ipotizzabili
  • Indicazione della durata dell’accordo che si vuole stipulare


MGDP, sulla base di quanto previsto dal presente tariffario, presenta offerta scritta al richiedente entro 10 gg lavorativi dalla ricezione della richiesta.


Per accordi di durata superiore all’anno, ove previsto dal presente tariffario, potranno essere concordate condizioni ad hoc.


17. Pubblicazione sul siti internet
MGDP pubblica sul proprio sito internet il presente tariffario.
Eventuali modifiche allo stesso devono essere tempestivamente pubblicate con le stesse modalità.


MGDP pubblica sul proprio sito internet tabella delle relazioni ferroviarie in essere, contenente numero del treno, orario e giorno della settimana della circolazione, destinazione o provenienza, MTO o soggetto committente del trasporto ferroviario.

- ALLEGATO 1