Seguici su Facebook Seguici su Twitter
 

COMUNICAZIONE AGLI OPERATORI - CHIUSURA BAGNI P1

31 luglio 2019

Cari operatori interportuali,

lo scorso sabato presso l’edificio servizi posto nel parcheggio P1 si è verificato l’ennesimo episodio increscioso che ha coinvolto un autotrasportatore, restato chiuso nel bagno dopo un malore.

A causa degli atti di vandalismo continuativi a cui è stata sottoposta, cui non è seguita adeguata manutenzione, la palazzina al momento non è nelle condizioni minime di igiene e sicurezza, per cui è stato deciso di provvedere alla sua chiusura.

Siamo coscienti di recare un disagio per tutti gli autotrasportatori che usufruiscono del parcheggio P1, ma oggettivamente mantenere la struttura nelle condizioni attuali non è dignitoso né per i lavoratori né per l’Interporto.

Abbiamo quindi deciso di procedere ad una ristrutturazione di tali locali: niente di lussuoso, ma deve essere garantito il decoro per i servizi di bagno e docce come in precedenza, più una zona in cui i camionisti possono trovare un momento di relax dopo tante ore di guida.

Stiamo inoltre pensando ad un sistema di gestione dell’infrastruttura diverso, che possa preservare l’immobile in condizioni di pulizia e prevenire il vandalismo.

Ritorneremo sull’argomento una volta in possesso dei tempi di realizzazione.